Altre amenità
Che c'Ŕ de strano?
Stupidario
I colmi
Le differenze
Che cosa fÓ...
Quesiti
Definizioni
Le email
HOT File
Immagini Hot
I PPS Hot
Cartoons Hot
Le GIF Hot
 
 
A cazzeggiare sul sito siamo in:  30
Condividi su Facebook
Invia una cartolina divertente ad un tuo amico!Invia una cartolina con una foto simpatica ai tuoi amici!
Gli AMICI di Ridiamocis¨
Clicca qui e imposta RIDIAMOCISU' come pagina iniziale !Imposta Ridiamocis¨ come pagina iniziale
Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti !Aggiungi ai preferiti!
 Invia questo link ad un amico Segnala questo sito ad un amico!
 Invia questo link ad un amico SCRIVICI
Stampa questa paginaVersione stampabile
 Mappa del sito
Sito ottimizzato x

Ris. 1024x768
Ci avete visitato in:

Torna al men¨

DOMANDA DI ESENZIONE

Publicato il: 13/07/2004

Signor Ministro della Difesa,
mi permetta di prendere rispettosamente la libertÓ di esporvi quanto segue,
e di sollecitare per vostra benevolenza lo sforzo necessario al rapido
disbrigo della pratica.

Sono in attesa della chiamata alle armi, ho 24 anni e sono sposato con una
vedova di 44 anni, la quale ha una figlia di 25 anni.
Mio padre ha sposato tale figlia. Quindi attualmente mio padre Ŕ diventato
mio genero, in quanto ha sposato mia figlia.

Inoltre, mia figlia Ŕ divenuta mia matrigna, in quanto moglie di mio padre.

Mia moglie ed io abbiamo avuto lo scorso Gennaio un figlio.
Costui Ŕ quindi diventato fratello della moglie di mio padre, quindi cognato
di mio padre.
Ed inoltre mio zio, in quanto fratello della mia matrigna.
Mio figlio Ŕ dunque mio zio.

La moglie di mio padre a Natale ha avuto un figlio che quindi Ŕ
contemporaneamente mio fratello in quanto figlio di mio padre, e mio nipote
in quanto figlio della figlia di mia moglie.

Io sono quindi fratello di mio nipote, e siccome il marito della madre di
una persona Ŕ suo padre, risulta che io sono padre della figlia di mia
moglie e fratello di suo figlio.

Quindi io sono mio nonno.

Spiegato ci˛, Signor Ministro, la prego di volermi concedere di essere
esentato dal servizio militare, in quanto la legge impedisce che padre,
figlio e nipote prestino servizio contemporaneamente.

Fermamente convinto della vostra comprensione, la prego Signor Ministro di
accettare i miei pi¨ distinti saluti.

Inviato da : Riccardo P.
Torna al men¨

- Mandaci anche la tua  Invio barzellette clikka qui

 
 
HOME | BARZELLETTE | IMMAGINI | VIDEO | PPS | VIGNETTE | AUDIO | FILE VARI | SMS | SCHERZETTI | GIOCHETTI | ANIMAZIONI | STRANEZZE | EMAIL
 
.: Avvertenze-Disclaimer :. -- webmaster & design : P@olo M. -- Copyright © -- MMI - MMXIII Powered by  
Un provider serio e funzionale :Lnet - Se te serve.....