Altre amenità
Che c'è de strano?
Stupidario
I colmi
Le differenze
Che cosa fà...
Quesiti
Definizioni
Le email
HOT File
Immagini Hot
I PPS Hot
Cartoons Hot
Le GIF Hot
 
 
A cazzeggiare sul sito siamo in:  30
Condividi su Facebook
Invia una cartolina divertente ad un tuo amico!Invia una cartolina con una foto simpatica ai tuoi amici!
Gli AMICI di Ridiamocisù
Clicca qui e imposta RIDIAMOCISU' come pagina iniziale !Imposta Ridiamocisù come pagina iniziale
Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti !Aggiungi ai preferiti!
 Invia questo link ad un amico Segnala questo sito ad un amico!
 Invia questo link ad un amico SCRIVICI
Stampa questa paginaVersione stampabile
 Mappa del sito
Sito ottimizzato x

Ris. 1024x768
Ci avete visitato in:

Ecco la nuova sezione delle Barzellette!
Ce ne sono tantissime,divertentissime e divise per categoria. Leggile, spanciati dalle risate e poi vota quella che più ti è piaciuta e se vuoi puoi mandarla automaticamente via email ai tuoi amici.
Buon divertimento!
Seleziona la categoria:   Totale 221 Barzellette  
Le più recenti      I voti più alti      Le più votate   

n° 62  DonneUomini   Voto:4,67
Voti: 12
Una moglie ormai disperata perchè ha perso il desiderio sessuale va da un medico:
- Dottore ho perso la voglia di fare sesso che cosa devo fare?
il dottore:
- Signora questa sera prima di andare a letto con suo marito prenda 10 gocce di questa medicina e vedrà che il suo desiderio tornerà più di prima.
La signora prima di andare a letto prende le gocce e non contenta versa le 20 gocce anche nel bicchiere d'acqua del marito che puntualmente la beve prima di dormire.
Durante la notte la moglie si sveglia in preda ad una voglia incredibile e chiama il marito:
- Caro ho tanta voglia di cazzo !
e il marito:
- Sapessi io!!!!
Inviata da: Marco.maff
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 186  DonneUomini   Voto:3,24
Voti: 17
Un bel giorno mio marito, alle prese con i lavori di casa, decide di lavarsi da solo la maglietta.
Alcuni secondi dopo aver messo piede nella lavanderia, urla:
"Quale programma devo impostare sulla lavatrice?"
"Dipende, cosa c'è scritto sulla maglietta?"
"University of Oklahoma."
E poi dicono che le bionde sono stupide...
Inviata da: Fabrizio
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 187  DonneUomini   Voto:2,70
Voti: 20
Durante una cena galante tra due vecchie conoscenze che si ritrovano dopo un lunghissimo periodo:
Lei: ah, Mr. Mausman, ricordo l'ultima volta che ci siamo visti, avevo lasciato un ragazzo e ora ritrovo un vero uomo!
Lui: e io devo ammettere che invece per lei il tempo sembra essersi fermato!
Lei: grazie! ma scommetto che dice la stessa cosa a tutte le donne!ah!ah!ah!ah!ah!..
Lui: ohh, no, solo a quelle di una certa età...
Inviata da: Leo O.
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 210  DonneUomini   Voto:3,19
Voti: 16
In clinica, il giovane papà entra in camera della giovane mamma. Il bambino nella culla è tutto nero.
Di fronte alla faccia interrogativa del marito, la mamma spiega:
- Comprendo la tua sorpresa, ma vedi, ho riflettuto molto e ho capito perché nostro figlio è nero: tu sai che quando ero piccola, mio padre lavorava in Costa d'Avorio, e mia madre aveva trovato una balia nera. I geni del suo latte sono passati nel mio sangue ed ecco perché nostro figlio è nero.
- Davvero? E' per questo? Sei proprio sicura? Oh, cara, come ti amo!
E il giovane papà va ad annunciare la nascita del bambino ai suoi genitori.
Sua madre: - E' nato? Come sono contenta! E dimmi, ti somiglia?
- A dire la verità, è nero... ma c'è una spiegazione. Sai che quando tua nuora era piccola, suo padre lavorava in Costa d'Avorio, e sua madre aveva trovato una balia nera. I geni del suo latte sono passati nel suo sangue ed ecco perché il bambino è nero.
- Ah, sì, capisco. E' successo lo stesso a te: quando eri piccolo ti ho dato del latte di mucca, i suoi geni sono passati nel tuo sangue ed è per questo che sei cornuto!
Inviata da: Francesco C.
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 196  DonneUomini   Voto:4,36
Voti: 11
Il figlio dice al padre:
"papà ,non riesco a capire cosa significhi contemporaneamente"
il padre:"ora ti faccio un esempio.....Se tua madre dovesse andare a letto con un altro uomo io cosa sarei???"
il figlio:"saresti cornuto papà"
il padre:"Bravo...e tu CONTEMPORANEAMENTE saresti figlio di puttana!!!!"
Inviata da: Domenico M.
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 154  DonneUomini   Voto:4,27
Voti: 11
Un avvocato e una bionda sono seduti vicini sul treno.
L’avvocato si sporge verso la ragazza e le chiede se vuole fare un giochino con lui.
Lei in realtà preferirebbe fare un sonnellino, ma lui insiste dicendo che il gioco è facile e molto divertente.
Il gioco consisterebbe in questo:
"Io le faccio una domanda e se lei non sa rispondere, mi dà 5 euro, e viceversa".
La ragazza cortesemente risponde che vorrebbe riposare un po’, ma l’avvocato insiste:
"Okay, facciamo così, se lei non sa la risposta, mi dà 5 euro, ma se sono io a non saper rispondere, gliene do 500!".
Pensando di avere a che fare con una bionda è convinto di poter vincere facilmente il gioco.
A questa proposta la bionda si vede obbligata ad accettare la sfida, se non altro perché una volta finito il gioco potrà dormire un po’.
E allora l’avvocato inizia con la prima domanda:
"Qual è la distanza tra la terra e la luna?"
Senza dire una parola la bionda tira fuori dalla borsetta una banconota da 5 euro e la porge all’avvocato.
Ora tocca a lei, che chiede all’avvocato:
"Qual è quella cosa che sale per una collina con tre gambe e scende con quattro?"
L’avvocato la guarda sbalordito: comincia a cercare sul computer, si collega a Internet per cercare la risposta, ma non la trova. Poi manda delle e-mail a varie persone, ma nessuno gli sa dare la risposta.
Dopo un’ora sveglia la signorina bionda e le dà i 500 euro che le spettano.
Lei ringrazia educatamente e si rimette a dormire.
L’avvocato, scocciatissimo, la scuote e le chiede:
"Bè, ma allora qual è la risposta?"
Senza dire una parola, la bionda prende 5 euro dal portafoglio, li porge all’avvocato e si rimette a dormire.
Inviata da: Loredana
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 205  DonneUomini   Voto:3,62
Voti: 13
C’era un uomo che aveva lavorato tutta la vita, aveva risparmiato tutti i suoi soldi, e quando si trattava di spenderli era un vero ‘avaro.’
Poco prima di morire, disse alla moglie.... ‘quando muoio, voglio che tu prenda tutti i miei soldi e li metta nella bara con me. Me li voglio portare con me nell’aldilà.’
E così si fece promettere con tutto il cuore dalla moglie, che quando sarebbe morto lei avrebbe messo tutti i suoi soldi nella cassa con lui.
Beh, poi morì.
Al funerale, era steso nella bara con vicino la moglie, vestita di nero, seduta affianco alla sua migliore amica.
Quando fu finita la cerimonia, e si preparavano a chiudere la bara, la moglie disse:‘Aspettate un momento!’
Aveva una piccola scatola di metallo;si avvicinò con la scatola e la mise nella cassa.
Chiusero la bara e la portarono via. E quindi la sua amica le disse:
’Ragazza, sapevo che non eri così tonta da mettere tutto quel denaro la dentro con tuo marito.’
La mogie fedele rispose:
Senti, io sono una persona credente; non posso tornare sulle mie parole.
Gli ho promesso che avrei messo quei soldi nella bara con lui.’
"Vuoi dire che hai messo tutto quel denaro li dentro con lui!?!?!?"
’Certo che l’ho fatto’, disse la moglie. L’ho preso tutto, l’ho messo sul mio conto, e gli ho fatto un assegno....... Se riesce a incassarlo se li può spendere tutti !!!.’
Inviata da: Stefano P.
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
 Prima Pagina   Precedente (Pagina 7)  Pagina    di 32   Successiva (Pagina 9)  Ultima (Pagina 32)

 
 
HOME | BARZELLETTE | IMMAGINI | VIDEO | PPS | VIGNETTE | AUDIO | FILE VARI | SMS | SCHERZETTI | GIOCHETTI | ANIMAZIONI | STRANEZZE | EMAIL
 
.: Avvertenze-Disclaimer :. -- webmaster & design : P@olo M. -- Copyright © -- MMI - MMXIII Powered by  
Un provider serio e funzionale :Lnet - Se te serve.....