Altre amenità
Che c'è de strano?
Stupidario
I colmi
Le differenze
Che cosa fà...
Quesiti
Definizioni
Le email
HOT File
Immagini Hot
I PPS Hot
Cartoons Hot
Le GIF Hot
 
 
A cazzeggiare sul sito siamo in:  40
Condividi su Facebook
Invia una cartolina divertente ad un tuo amico!Invia una cartolina con una foto simpatica ai tuoi amici!
Gli AMICI di Ridiamocisù
Clicca qui e imposta RIDIAMOCISU' come pagina iniziale !Imposta Ridiamocisù come pagina iniziale
Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti !Aggiungi ai preferiti!
 Invia questo link ad un amico Segnala questo sito ad un amico!
 Invia questo link ad un amico SCRIVICI
Stampa questa paginaVersione stampabile
 Mappa del sito
Sito ottimizzato x

Ris. 1024x768
Ci avete visitato in:

Ecco la nuova sezione delle Barzellette!
Ce ne sono tantissime,divertentissime e divise per categoria. Leggile, spanciati dalle risate e poi vota quella che più ti è piaciuta e se vuoi puoi mandarla automaticamente via email ai tuoi amici.
Buon divertimento!
Seleziona la categoria:   Totale 77 Barzellette  
Le più recenti      I voti più alti      Le più votate   

n° 28  Lavoro   Voto:0,00
Voti: 0
Hai sentito? Il nostro capo è morto.
- Si.
- E' tutto il tempo che mi sto chiedendo chi sia morto con lui.
- Come sarebbe ... "con lui" ?
- Ma sì, ho visto che c'era scritto: "...con lui muore uno dei nostri più instancabili lavoratori..."
Inviata da: Stefano P.
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 27  Lavoro   Voto:2,67
Voti: 3
Due operai stanno montando una moquette in un appartamento.
Terminato il loro lavoro vedono, al centro di una stanza, un piccolo rigonfiamento.
Il primo operaio dice all'altro:
"Ti sei dimenticato le sigarette sotto il pavimento".
"E adesso come facciamo? Non possiamo certo smontare tutta la moquette"
"Non ti preoccupare; vai lì, calpesta ben bene il rigonfiamento e vedrai che nessuno si accorgera' di niente..."
L'operaio segue il consiglio del collega e dopo qualche tentativo riesce a ripianare il bozzo.
Arriva la padrona di casa, si congratula per l'ottimo lavoro e consegna un pacchetto di sigarette agli operai:
"Queste le avete dimenticate in cucina quando vi ho offerto il caffe'; a proposito avete visto il mio criceto?
Inviata da: Luca
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 26  Lavoro   Voto:3,00
Voti: 1
Un italiano va in Giappone per un affare molto importante.
Dopo lunghe trattative, si firma il contratto.
La sera, per festeggiare, il manager giapponese invita l'taliano a cena in un night e poi gli offre la compagnia di una gheisha che lo porta nel suo pied-a-terre.
Mentre stanno facendo l'amore, la ragazza dice alcune parole in giapponese che l'taliano, pur non comprendole, riesce a memorizzare.
Prima di lasciare la ragazza, le chiede che cosa avesse voluto dire, e lei gli rispose: bravissimo, eccezionale, fantastico!
L'indomani l'italiano gioca a golf con il manager giapponese, il quale manda in buca la pallina con un tiro molto difficile.
Per complimentarsi con lui, l'taliano gli ripete le parole imparate la sera prima, ma il giapponese impallidisce allibito, poi si riprende e con calma gli chiede:
perchè mi dici 'non in quel buco, figlio di puttana'?
Inviata da: Giulia
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 25  Lavoro   Voto:4,00
Voti: 1
Due manager discutono di come scegliere la segretaria e uno dei due dice di avere un metodo speciale tutto suo:
"Io la ricevo in ufficio e le faccio trovare per terra un biglietto da 100.000 lire;
poi con una scusa mi allontano e osservo quello che succede.
La loro reazione e' molto istruttiva".
Dopo qualche tempo si reincontrano e il primo chiede:
"Allora, amico mio, come e' andata la scelta della segretaria?".
"Ho fatto come mi hai detto:
la prima ha raccolto il biglietto e l'ha messo velocemente nella sua borsetta.
La seconda l'ha raccolto e me lo ha consegnato.
La terza ha fatto come se niente fosse".
"E quale hai scelto?" .
"Quella con le tette piu' grosse!".
Inviata da: Giancy
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 24  Lavoro   Voto:5,00
Voti: 1
In un Grande Magazzino gli affari vanno maluccio e allora il Direttore decide di assumere un nuovo venditore molto in gamba.
All'inserzione risponde un giovanotto che si spaccia per il miglior venditore del mondo e allora il direttore gli dice:
- Allora, prima di assumerla mi dimostri la sua abilità.
Vede quel signore al reparto profumeria? E' tutto suo...
Il giovanotto si avvicina al cliente e comincia a parlare fitto fitto. Poi impacchetta una canna da pesca, un paio di stivali, un cappotto con cappuccio, poi cambia reparto... e vende un canotto, un motore fuoribordo e un carrello da traino per la macchina. Infine s'inchina e saluta il cliente.
Il direttore:
- Fantastico! Meraviglioso! Ma come ha fatto? Cosa ha chiesto a quel signore?
- Niente, voleva una confezione di assorbenti per la moglie...
- Assorbenti? Ma allora come ha fatto a vendergli tutto quella merce?
- Semplice! Gli ho detto... se sua moglie ha il marchese, che cazzo ci sta a fare in casa? Perché non se ne va a pescare?!?
Inviata da: Stefano P.
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 23  Lavoro   Voto:3,50
Voti: 2
Un ingegnere si presenta sul posto di lavoro.
E' il suo primo giorno...
Il dirigente gli mette una scopa in mano e gli dice:
- Ecco, questa è una scopa, come prima cosa potresti dare una spazzata all'ufficio...
Il giovane ingegnere replica:
- Una scopa?!? Ma guardi che io sono un ingegnere!!!
Ed il capo:
- Hai ragione, scusa, vieni di là che ti faccio vedere come funziona...
Inviata da:
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
n° 22  Lavoro   Voto:3,50
Voti: 2
Una fan di Antonello Venditti e di Claudio Baglioni decide di farsi tatuare il la figura dei suoi idoli una sull'inguine destro e l'altra sull'inguine sinistro.
A lavoro finito, non soddisfatta, discute con chi le ha fatto i tatuaggi del risultato ottenuto.
Per rassicurare la ragazza colui che ha realizzato i tatuaggi decide di fermare un passante e gli chiede:
"Mi scusi, saprebbe riconoscere di chi sono i volti dei tatuaggi che ho fatto sull'inguine di questa ragazza?"
Il signore, guardando attentamente, risponde:
" Guardi, quello di destra e quello di sinistra, non mi ricordano nessuno......quello del centro...
è di sicuro Lucio Dalla!".
Inviata da: Roberto De S.
Invia ad un amico  Invia questa barzelletta ad un amico
 Prima Pagina   Precedente (Pagina 7)  Pagina    di 12   Successiva (Pagina 9)  Ultima (Pagina 12)

 
 
HOME | BARZELLETTE | IMMAGINI | VIDEO | PPS | VIGNETTE | AUDIO | FILE VARI | SMS | SCHERZETTI | GIOCHETTI | ANIMAZIONI | STRANEZZE | EMAIL
 
.: Avvertenze-Disclaimer :. -- webmaster & design : P@olo M. -- Copyright © -- MMI - MMXIII Powered by  
Un provider serio e funzionale :Lnet - Se te serve.....